I savoiardi ahimsa

I savoiardi, biscotti raffinati e delicatissimi, sono una classica ricetta  della cucina piemontese. Alcune fonti fanno risalire la ricetta dei savoiardi alla metà del XIV dove vennero preparati in onore della visita dell’imperatore Carlo IV di Lussemburgo alla corte dei Savoia. Poi grazie al loro grande successo, vennero chiamati Savoiardi e adottati ufficialmente dalla Casa Reale Savoia. Ecco la ricetta dei Savoiardi rielaborata dallo chef Giuseppe Garraffo e gentilmente donataci da Pritha prabhu autrice del libro

“Cibo, Cultura e Arte – Cucina Veg-Etica: Nutrire il copro e l’anima”

Ingredienti

140 gr. di farina

30 gr. di fecola di patate

30 gr. di maizena

70 gr. di zucchero di canna

70 gr. di olio di girasole bio

70 gr. di latte di soia o latte di riso (potete utilizzare anche di latte di mucca ahimsa o acqua)

Mezza bustina di lievito vanigliato per dolci

Un pizzico di sale

La buccia grattugiata di un limone (non trattato)

 

Procedimento

Impastate con cura, date la forma ai biscotti, mettete in una teglia leggermente oliata (oppure utilizzate la carta da forno) e infornate a forno caldo.

Infornate a 170- 180°

Cottura 15 minuti.

Offrite a Krishna con amore.

 

The post I savoiardi ahimsa appeared first on VaisnavaLife.com.

https://ift.tt/3fHpksM

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...