Archivi categoria: weekend

Radio Isvara, podcast puntata 24 – venerdì 12 marzo 2021

Radio ISVARA


https://anchor.fm/s/32523de8/podcast/rss

Riassunto

Lezioni Manonatha Prabhu “Il meccanismo del passaggio dell_anima da un corpo animale a un corpo umano” + “Il cristianesimo, l_Islam e noi”

+ Ramananda Das legge Bhagavad Gita capitolo 1 versi 11-15

+ Isvari Devi Dasi Puntata 13 “Maha Mantra”

+ Emanuela Torri: Letture Spirituali Speciali N°9 Viaggio alla scoperta del Sé

Trascrizione

View original post

Missione Uomo – La porta stretta dell’Apocalisse di Giovanni

Missione Uomo - La porta stretta dell'Apocalisse di Giovanni 1
Bessarabia. XVIII sec. La pecora smarrita

Una cosa nuova mai posta sul conto dell’Apocalisse di Giovanni evangelista, una “porta stretta” che si lega alla nota parabola della “Pecora smarrita di Gesù” raccontata nel Vangelo secondo Matteo (18,12-14) e nel Vangelo secondo Luca (15,3-7). Continua a leggere Missione Uomo – La porta stretta dell’Apocalisse di Giovanni

Misurato il motore centrale che alimenta le eruzioni solari

eruzioni
Immagine 1 – eruzioni solari riprese dal Solar Dynamics Observatory (SDO) della NASA. Credits: NASA/Goddard/SDO

Il Sole è un luogo selvaggio. Nei nostri cieli sembra sempre uguale ogni giorno, ma quando la osservi più da vicino la nostra stella è spesso piena di plasma turbolento. Una delle cose più selvagge che il Sole può fare è un’eruzione solare: la nostra stella erutta colossali anelli di plasma che, se comparati con la Terra, la fanno apparire piccolissima. Sebbene tale attività sia abbastanza comune, non riusciamo ancora a comprendere appieno ciò che la guida. Continua a leggere Misurato il motore centrale che alimenta le eruzioni solari

Cambiare l’insegnamento dell’economia per riconnetterla con la realtà

economia
Foto di Elchinator da Pixabay

Il movimento Black Lives Matter, come gli altri movimenti che chiedono una trasformazione della società, rappresenta solo l’ultima delle richieste di impegno, delle domande di giustizia non ascoltate che tengono insieme problemi etici ed economici di portata enorme. Continua a leggere Cambiare l’insegnamento dell’economia per riconnetterla con la realtà

Vedere con l’udito: Il segreto di Daredevil

udito
Foto di Anemone123 da Pixabay

La storia di Daredevil racconta di un uomo che, dopo essere diventato cieco per colpa di un incidente durante l’adolescenza, diventa un supereroe imparando a vedere il mondo attraverso i suoni, usando quindi l’udito al posto della vista. L’idea che l’udito permetta di vedere il mondo con la stessa efficacia della vista si ritrova nella saggezza popolare secondo la quale “quando si perde un senso, gli altri sensi si rafforzano”. Ma quanto sono davvero lontane queste idee dalla realtà? È possibile diventare un supereroe anche in presenza di una disabilità, o addirittura proprio grazie a una disabilità? Recenti scoperte nell’ambito delle neuroscienze ci aiutano a rispondere a queste domande. Continua a leggere Vedere con l’udito: Il segreto di Daredevil

Renzo Samaritani certifica in Regione la sua “Città dei Mut@nti”

La Federazione parteciperà al Monitoraggio degli effetti del COVID-19 nei comparti della cultura in Emilia-Romagna – TERZA FASE.
Dal 14 luglio 2020 è aperta la terza fase del monitoraggio regionale sul comparto cultura delle misure adottate in seguito all’emergenza sanitaria COVID-19 che fa riferimento alle attività sospese nel periodo 1 maggio-15 giugno ed è integrato con domande sulla eventuale ripresa.
Il monitoraggio è stato predisposto dalla Regione Emilia-Romagna, in collaborazione ATER Fondazione, Istituto per i beni artistici, culturali e naturali e con Osservatorio Culturale del Piemonte, per richiedere agli operatori del comparto culturale presenti sul territorio regionale alcune informazioni riguardo agli effetti delle misure adottate in seguito all’emergenza sanitaria COVID-19 e alle difficoltà che il settore culturale sta affrontando.

Continua a leggere Renzo Samaritani certifica in Regione la sua “Città dei Mut@nti”

Berlino è totalmente fuori controllo

Non si può non riconoscere come in alcuni punti caldi della città la situazione sia totalmente fuori controllo. Parlo in particolare di AlexanderplatzKotbusser Tor e la zona intorno alla stazione della S-Bahn Neukölln.

Le cifre sono chiare: 16.161 delitti ogni 100.00 abitanti. Nella statistica viene incluso di tutto: omicidi, risse, furti, scippi, spaccio di droga. Quello che ha portato Berlino al primo posto – superando dopo anni di leadership incontrastata Francoforte sul Meno – sono proprio gli scippi, così come gli attacchi a sfondo razziale/politico. In compenso diminuiscono gli omicidi ed i furti in appartamento. Continua a leggere Berlino è totalmente fuori controllo